lettera aperta a jole santelli