ringraziamenti al policlinico di germaneto