Il libro di Mino De Angelis negli incontri culturali del Marca