Protestano i dipendenti delle Province di Vibo e Crotone