Quantcast

Viale Isonzo 222, la bonifica a metà. C’è ancora tanto da fare

Al civico 222/q una situazione ancora vergognosa

Nei giorni scorsi il lavoro di Comune e Sieco è stato davvero imponente per bonificare viale Isonzo 222 con un intervento massiccio che ha visto coinvolti due assessorati e tantissime risorse umane tra comune, sieco, polizia, vigili. Ma c’è ancora tanto da fare. Lo “schifo” non è finito e di degrado, stato di abbandono e topi grandi quanto gatti a fare da visitatori tra gli ammassi dei rifiuti , c’è ancora da raccontare. Il video che vi mostriamo riprende la situazione assolutamente vergognosa in viale Isonzo 222/q ed è testimonianza che la bonifica non è finita ma è soltanto a metà strada. Ci sono ancora tanti numeri civici da far riemergere da uno stato indecoroso. E allora non lasciamo una nuova incompiuta sul decoro urbano in uno nei quartieri più “difficili” della nostra città: tutti si adoperino per ridare luce anche al civico 222/q.

bonifica VIALE ISONZO 2 2